Consiglio di Amministrazione

/Consiglio di Amministrazione
Consiglio di Amministrazione2018-02-16T11:18:50+00:00

L’art. 203 del D.L.vo 297/94  prevede ai comma 3 e 4: “3. L’amministrazione di ciascun convitto è affidata ad un consiglio di amministrazione, composto: a) dal rettore, presidente; b) da due delegati, l’uno dal consiglio provinciale e l’altro dal consiglio comunale del luogo dove ha sede il convitto, scelti dai consigli medesimi anche fuori del loro seno; c) da due persone nominate dal Ministro della pubblica istruzione, una delle quali fra il personale direttivo e docente delle scuole medie frequentate dai convittori; d) da un funzionario dell’amministrazione finanziaria, designato dal direttore dell’ufficio corrispondente alle soppresse intendenze di finanza secondo la tabella allegata al decreto del Presidente della Repubblica 27 marzo 1992, n. 287.4. Il consiglio di amministrazione del convitto è nominato con decreto del Ministro della pubblica istruzione; esso dura in carica tre anni e può essere confermato. Il consigliere che senza giustificato motivo, non intervenga a tre adunanze consecutive, decade dal suo ufficio. Le funzioni di presidente e di consigliere sono gratuite”

GALLERIA MULTIMEDIALE